Print this page
Sunday, 02 August 2020 13:34

Sovraindebitamento - Falcidiate anche le ritenute di acconto

Written by
Rate this item
(0 votes)

Sulla scia della recente pronuncia della Corte Costituzionale n. 245 del 22.10.2019, che ha delineato profili di incostituzionalità della norma sul sovraindebitamento per contrasto con gli artt. 3 e 97 Cost. - prevededosi dunque, alla pari del concordato preventivo,

la falcidia dei tributo IVA ove la riscossione si inquadri in una procedura alla cui base vi sia l'insolvenza - la giurisprudenza di merito (nella specie, il Tribunale di Padova) estende oggi il suddetto principio di degradazione della linea privilegiata anche in riferimento alle ritenute di acconto, procedendo ad una soluzione interpretativa "costituzionalmente orientata" della normativa in essere.

La pronuncia, di non poco conto, statuisce dunque l'ammissibilità di accordi di ristrutturazione dei debiti e/o di piani dei consumatori con previsione del pagamento anche solo parziale delle ritenute di acconto.

Read 72 times
Vladimir Bogdan

Latest from Vladimir Bogdan

Related items